Main content

Marie Colvin - Remi Ochlik

 

Marie Colvin, l'ultimo audio dalla Siria: ''I cecchini sono spietati''
La giornalista americana uccisa a Homs aveva trasmesso il suo ultimo intervento al Sunday Times ieri, 21 febbraio. Nell'audio Marie Colvin spiega: "I siriani non permettono a nessuno di allontanarsi, chiunque si mette in strada rischia di essere colpito dalle granate. Ci sono cecchini in tutta Baba Amr. Credo che la cosa peggiore sia la natura spietata, stanno colpendo edifici di civili"

 

Homs, ucciso Ochlik: aveva da poco vinto il World Press Photo con questa fotografia scattata in Libia il fotoreporter francese Remi Ochlik, ucciso a Homs, aveva da poco vinto il premio World Press Photo nella categoria General News. L'immagine fa parte della serie Battle for Lybia
Foto Ip3 Press